Blog

15 Luglio 2019

Vincitori 70° Premio Michetti

GLI ARTISTI BUCCIARELLI E MAIER VINCONO EX AEQUO IL 70 PREMIO MICHETTI

Sabato 13 luglio alle ore 19 è stata inaugurata la 70° edizione del Premio Michetti che, fino al 30 settembre 2019, è ospitata nella splendida cornice del Museo Michetti di Francavilla al Mare con il titolo Attraversamenti, tra arte e fotografia a cura Anna Imponente, direttore del Polo Museale della Campania, e Claudio Cerritelli, docente presso l’Accademia di Brera.

La giuria tecnico scientifica composta dagli storici dell’arte Rossana Buono e Raffaella Pulejo, gli artisti Franco Marrocco e Stefano Ianni e dal presidente della Fondazione Carlo Tatasciore, ha assegnato due premi acquisto, che andranno ad arricchire il patrimonio della Fondazione Michetti, agli artisti Vito Bucciarelli e Nataly Maier, premiati per l’interessante sensibilità nell’interpretazione pittorica del medium fotografico, tema della 70 edizione del Premio Michetti

Il Premio Michetti ha presentato quest’anno ben quarantadue artisti. Questo grazie anche all’impegno profuso dal Presidente della Fondazione Michetti, Carlo Tatasciore, nel promuovere e rilanciare una delle kermesse d’arte contemporanea più importanti del nostro Paese. Il layout grafico e il logo dell’edizione sono stati realizzati anche quest’anno dall’agenzia delloiacono COMUNICA, riproponendo l’immagine emblematica di Francesco Paolo Michetti, figura artistica di storica rilevanza per la città di Francavilla, e il pittogramma del museo.

A parte pochissimi anni di interruzione, il Premio continua a promuovere l’arte in Italia dal 1947: un investimento sul futuro, fatto allora, difficile da dimenticare per il carattere di sfida e quindi di ottimismo che conteneva in sé. Opportuno pare richiamare tale “scommessa” nei tempi complicati in cui oggi viviamo.

Peraltro in 2019 coincide con il 90° anniversario della morte di Francesco Paolo Michetti (1851-1929) e la Fondazione a lui intestata sta progettando di ricordarlo adeguatamente.

Come ha scritto Anna Imponente “I partecipanti a questa edizione sono fotografi che usano il mezzo consueto con risultati di ampia, incontestabile artisticità, come pure artisti che in seconda battuta sperimentano la versatile espressività della macchina fotografica. La scelta degli invitati ha un raggio di esplorazione non esclusivamente italiano, per esemplificare una visione curatoriale originata da incontri fortunati e da un approccio glocal, concentrato a cogliere in parallelo dimensione globale e locale dei fenomeni e anche un esempio strettamente francavillese”.

I quarantadue artisti in mostra fino al 30 settembre 2019: Adriano Altamira, Milena Barberis, Angelo Barone, Erika Bellanca, Cristiano Berti, Antonio Biasiucci, Anna Valeria Borsari, Davide Bramante, Elina Brotherus, Vito Bucciarelli, Silvia Camporesi, Mandra Stella Cerrone, Federica Cogo, Christian Cremona, Lucia Crisci, Dana De Luca, Carola Ducoli, Antonella Gandini, Fernando Garbellotto, Leonardo Genovese, Giuliano Giuman, Zeng Han, Rafael Yossef Herman, Mohamed Keita, Marialisa Leone, Nataly Maier, Maïmouna Guerresi Patrizia, Letizia Marabottini, Pietro Mussini, Cinzia Naticchioni Rojas, Claudio Palmieri, Laura Panno, Claudia Peill, Mara Pepe, Robert Polidori, Qiu, Anna Ricca, Mattia Ruggeri, Paolo Mussat Sartor, Elisa, Sighicelli, Fausta Squatriti, Sandy Skoglund

Tutte le informazioni e le novità di questa 70° edizione sul sito della Fondazione Michetti

www.fondazionemichetti.it e sui canali social.

MuMI-Museo Michetti – Piazza S. Domenico, 1, 66023 Francavilla al Mare (Ch) Visite da martedì a domenica – ore 19 / 23 – www.fondazionemichetti.it

 

 

   

 


NATALY MAIER, Mare
2018
dittico
fotografia su dibond
e tempera all’uovo su tela
cm 243×150

 

VITO BUCCIARELLI, Ritratto di un amico
2009
trittico
particolare tela
stampa digitale
cm 100×100